lunedì 27 Giugno 2011 Movies    No Comments

Barfly

Vedi, questo è un mondo dove ognuno deve saper fare qualcosa. Io non so chi ha stabilito questa regola, ma ognuno deve saper fare qualcosa. Bisogna essere qualcosa. Non lo so. Dentista, pilota d’aeroplano, spacciatore, portiere, predicatore, capisci? A volte, sai, mi stanco solo a pensare le cose che non voglio fare. Tutte le cose che non voglio essere. Ai posti che non mi interessa vedere, come l’India. Non voglio lavarmi i denti, salvare le balene. Sono cose che non capisco.

mercoledì 8 Giugno 2011 Movies    No Comments

L’urlo dell’odio

La maggior parte delle persone che si perdono nei boschi muore. Muore per la vergogna. “Che cosa ho sbagliato? Come ho potuto cacciarmi in questa situazione?”… E così, se ne restano lì e muoiono. Perché non hanno fatto la sola cosa che avrebbe salvato loro la vita: Pensare.

giovedì 5 Maggio 2011 Movies    No Comments

Gunny

Dobbiamo essere svelti, silenziosi e micidiali. Una sola sgrullata d’uccello, signorine… La seconda costituisce masturbazione. E noi non siamo dei segaioli.

mercoledì 30 Marzo 2011 Movies    No Comments

Apocalypse Now

Saigon. Cazzo. Sono ancora soltanto a Saigon. Penso sempre di risvegliarmi nella giungla. Tornato a casa la prima volta era ancora peggio. Quando mi svegliavo non c’era niente. Non ho scambiato quasi una parola con mia moglie finché non ho detto sì al divorzio. Quand’ero qui volevo essere là. Quand’ero là, pensavo solo a tornare nella giungla. Adesso sono qui da una settimana. In attesa di una missione, mi sto lasciando andare. Ogni minuto in più che passo in questa stanza divento più debole e Charlie (così chiamiamo i Vietcong, Charlie) è in agguato nella boscaglia e diventa sempre più forte. La stanza si fa sempre più piccola. Più guardo le pareti, più mi si stringono intorno.

venerdì 25 Febbraio 2011 Movies    No Comments

127 Ore

Stavo pensando che tutti i pezzi stanno andando al loro posto. E’ colpa mia. Io ho scelto questo. Ho scelto tutto questo. Questo masso. Questo masso mi ha aspettato per tutta la sua vita. Tutta la sua vita da quando era parte di una meteorite. Milioni, miliardi di anni fa. Fuori nello spazio. Ha aspettato di venire qui. Proprio qui. Mi sono mosso verso di lui per tutta la mia vita. Dal momento in cui sono nato, ogni respiro che ho fatto, ogni azione, mi hanno diretto verso questo crepaccio sulla superficie terrestre.